URL ottimizzate per ecommerce

Le URL sono uno dei tanti fattori che contribuiscono al posizionamento del tuo sito negli indici dei motori di ricerca.

Ogni piattaform di per il commercio elettronico crea le URL secondo le proprie regole.
In alcuni casi è meglio correggere ed ottimizzare queste URL in modo da ottenere un migliore risultato.

Linee Guida

Ci sono alcune regole che puoi seguire per avere il massimo risultato dalle URL del tuo ecommerce.
Le URL devono essere:

  • Brevi
  • In Relazione
  • Uniche
  • Comprensibili

Brevi

Non c'è un'unica regola per questo punto; sicuramente fai in modo che siano attinenti con il contenuto della pagina per evitare che siano considerate composte da parole chiave fittizie.

Il nome della categoria e del prodotto dovrebbero essere prensti nella URL ma se non sono sufficientemente descrittive, puoi pensare di aggiungere parole chiave addizionali.
Prendiamo il caso di un prodotto, una lampada da tavolo chiamata "Illumia 4500"; la tua piattaforma potrebbe generare una URL simile a questa:

www.nomedelsito/illuminazione/illumia-4500/

Bene, come puoi vedere è una URL breve ma, è davvero così rilevante e comprensibile?
E cosa ne penseresti se addirittura la tua piattafoma generasse una URL di questo tipo?

www.nomedelsito/illumia-4500/

In Relazione

Le URL devono essere in relazione al contenuto della pagina da cui estrapolare le parole principali.

Comprensibili

Cerca di rendere ogni URL visualmente appetibile e comprensibile al tuo potenziale cliente: egli deve leggere e comprendere al volo.

Ecco un paio di esempi:

www.nomedelsito/illuminazione/lampada-tavolo-illumia-4500/
www.nomedelsito/lampada-tavolo-ottone-illumia-4500/

Uniche

Potrebbe sembrare scontato ma ogni pagina deve avere la sua URL unica in modo da evitare che i motori di ricerca possano penalizzare la pagina come duplicazione di contenuti o spam.

Struttura delle URL

Di seguito alcuni semplici suggerimenti per ottenere una URL ottimale:

  • Utilizza solo caratteri alfanumerici in minuscolo.
  • Rimuovi ogni carattere speciale (punti esclamativi, apostrofi, ecc).
  • Rimpiazza spazi e trattini bassi (_) con trattini (-).
  • Rimuovi ogni carattere speciale come, ad esempio, %20, %2C, ecc.

Tutorial Prestashop

Ottimizzazione per i motori di ricerca

Web Marketing