Attrai nuovi clienti ed aumenta le vendite sul tuo eshop

Una guida pratica per aumentare le vendite online.

Non è un segreto: uno dei principali metodi per aumentare le vendite online è far aumentare il numero dei visitatori del tuo sito, soprattutto visitatori interessati ai prodotti o servizi che vendi.
Specialmente all'inizio, quando hai appena lanciato il tuo ecommerce, i visitatori potrebbero essere davvero pochi.

In ogni caso non puoi attendere che i potenziali clienti arrivino sul tuo sito ma necessiti di attrarli.
Questo articolo propone alcune strategie per attrarre più consumatori sul tuo negozio online.

1. Pubblica grandi prodotti e grandi contenuti

Il principale scopo di un sito ecommerce è vendere prodotti così potresti chiederti perchè dovresti impiegare le tue energie per creare e pubblicare contenuti sul tuo sito.

"Contenuti" non è solo aggiungere qualche articolo al tuo blog, inserire alcune immagini di contorno e qualche video preso da YouTube.
Qui si parla di:

  1. Descrizione del prodotto
  2. Immagini dei prodotti e dei loro dettagli
  3. Combinazioni disponibili
  4. Recensioni

E questo perchè il tuo compito non è solo quello di fornire semplici informazioni dei prodotti ai tuoi utenti ma di attrarli e coinvolgerli emotivamente: devi pensare a convertire i tuoi visitatori in acquirenti.

Descrizione del Prodotto

Il primo passo è quello di fornire un'utile, completa ma non noiosa descrizione del prodotto; non essere tedioso: cerca di sintetizzare nella prima frase le qualità del tuo prodotto rendendo la descrizione semplice da leggere e coinvolgente.
I tuoi utenti devono dire: "Ehi, devo avere questo prodotto!"

Ovviamente, non copiare i contenuti da altri siti web: sii originale e crea sempre contenuti unici.

Immagini dei Prodotti

I potenziali acquirenti possono interagire solo con le immagini presenti sul tuo ecommerce, perciò queste devono essere di ottima qualità e ben dettagliate.
Cerca di offrire immagini nitide in modo che possano essere ingrandite per scoprire tutti i dettagli del tuo prodotto.
Se i tuoi prodotti lo permettono, offri immagini dei prodotti scattate da diverse angolazioni in modo da proporre una vista a 360 gradi.

Combinazioni Disponibili

Non nascondere ma metti in evidenza se un prodotto è disponibile in diverse combinazioni: potrebbe essere che un utente stia cercando proprio quella combinazione!
Cerca anche di aggiungere almeno una foto per ogni combinazione.

Recensioni

Prima di effettuare un acquisto, molti utenti cercano le recensioni del prodotto: queste sono uno strumento utilissimo e potente per convertire un visitatore in acquirente.
Gli acquirenti amano condividdere la loro esperienza nell'acquisto di un prodotto e gli utenti amano leggere queste recensioni prima di ogni acquisto.

Inoltre le recensioni rappresentano contenuti unici ed originali e questo aiuta il posizionamento del tuo sito all'interno delle ricerche degli utenti nei motori di ricerca.

2. Attrai l'attenzione dei tuoi utenti

Se sei già sicuro di proporre grandi contenuti e prodotti, il tuo sito deve essere attraente al primo sguardo per catturare l'attenzione degli utenti.

Un grande sito è quel che ci vuole

Con un sito internet, il tuo negozio è accessibile in tutto il modno da potenziali clienti 24 ore su 24, 365 giorni l'anno.
Ecco perchè devi offrire un sito web accattivante e perfetto, di alta qualità in ogni dettaglio, in tutte le pagine: pensa al tuo sito web come se fosse il tuo negozio reale!

Sii sicuro di utilizzare un layout professionale con un design attraente e semplice da utilizzare.
Non sottostimare l'utilizzo del sito con dispositivi mobili: permetti agli utenti di navigare e fare acquisti sul tuo eshop con: computer, tablet e smartphone.

Se vuoi utilizzare un layout professionale senza dover investire cifre importanti, puoi scegliere tra i temi Prestashop che sviluppiamo espressamente per i siti di ecommerce.

Un sito semplice da utilizzare

Gli utenti vogliono navigare attraverso pagine semplici e trovare velocemente i prodotti che cercano.
Naturalmente essi vogliono ordinare velocemente e senza problemi.

  • Utilizza un layout semplice e chiaro per tutte le pagine
  • Metti in evidenza le informazioni principali ed i tasti-azione (aggiungi al carrello, lista dei desideri, ecc)
  • Fornisci informazioni chiare e dettagliate sui Metodi di Pagamento, Spedizione e Termini.

La potenza dei Coupon e dei Buoni Regalo

Se regali, qualcosa torna indietro.
Questo è il caso dei Buoni Regalo: puoi utilizzarli nel tuo ecommerce semplicemente per attirare nuovi clienti.
Puoi anche utilizzare i Buoni Regalo condividendoli attraverso i contatti che hai sui social network (Facebook, Twitter...) per aumentare le visite e gli acquisti sul tuo sito web.

3. Apri un blog e rendilo ottimizzato per i motori di ricerca

Scrivi articoli originali sui tuoi prodotti e per tutte le pagine del tuo sito.

Includi un titolo che gli utenti possano cercare nei motori di ricerca includendo in esso alcune delle parole chiave che ripeterai non troppo frequentemente all'interno del tuo articolo.
Focalizzati su 1-2 parole chiave per ogni articolo così da non rischiare di essere penalizzato dai motori di ricerca.
Sii sicuro di utilizzare le parole chiave in maniera naturale e senza eccedere nel loro utilizzo.

Utilizza le tecniche di ottimizzazione e riscrittura delle URL ma non cambiarle solo per migliorare la tua posizione nei motori di ricerca: le tue URL devono riflettere il titolo, le parole chiave ed il contenuto dell'articolo.

Utilizza il Meta Description per fornire un riassunto del contenuto dell'articolo.

Utilizza il tag ALT per descrivere le immagini presenti nell'articolo: sii descrittivo ed aggiungi utili informazioni; inoltre nomina le tue immagini usando termini adatti ed attinenti (evita gli spazi bianchi preferendo invece il trattino "-").

4. Invia newsletter ai tuoi utenti

La Newsletter è uno dei più importanti strumenti di marketing per aggiornare i tuoi utenti e clienti sui nuovi prodotti, le offerte e gli articoli.
La Newsletter può aiutarti a:

  • Genera fedeltà
  • Aumenta il numeto di utenti
  • Genera nuove vendite

Una delle ragioni che spinge un utente a tornare a visitare il tuo sito è perchè esso è costantemente aggiornato.
Ecco alcuni suggerimenti:

  • Gratuita
    All'inizio è sempre un'ottima soluzione utilizzare uno degli strumenti gratuiti disponibili anche in rete finchè non sarai pronto ad utilizzare un servizio professionale.
  • Semplice
    Permetti ai tuoi utenti di iscriversi e cancellarsi nella maniera più semplice possibile.
  • Breve
    Scegli pochi contenuti da inviare ogni volta e cerca di mettere in evidenza i punti principali.
  • Scrivi contenuti nuovi ed originali
    Anche se non c'è una regola precisa, proponi brevi ma esaustivi sommari per ogni contenuto presente nella newsletter.
  • Regolare
    Una volta al mese può essere una buona scelta. Una newsletter è come un magazine: non bombardare i tuoi iscritti con invii giornalieri.
  • Utilizza le immagini
    Le immagini dovrebbero essere incluse per attrarre l'attenzione dei lettori e facilitare la lettura.
  • Usa il formato HTML in maniera intelligente
    Il formato HTML ti permette di formattare il testo ed inserire immagini ma non appesantire troppo la pagina in modo che possa essere visualizzata velocemente.

5. Sii Social

La condivisione sui Social media è un must.

Condividi, condividi, condividi

Condividi i tuoi articoli e prodotti sui social network come Facebook, Twitter e Pinterest; non dimenticare Digg, Reddit, StumbleUpon e tutti gli altri.

Incoraggia inoltre i tuoi clienti a condividere le loro esperienze (positive) dopo aver acquistato sul tuo sito.
Hai bisogno sempre di buzz positivi.
Esperienze positive creano opinioni positive e possono trasformare semplici utenti in affezionati acquirenti.

Chiedi agli utenti e clienti di coinvolgere i loro amici

Attiva un tasto per permettere agli utenti di inoltrare i tuoi articoli e prodotti ai loro amici.

6. Massimizza la visibilità sui Motori di Ricerca

I motori di ricerca sono il primo strumento utilizzato dalle persone per cercare un prodotto online.
Gli utenti cercano il miglior prezzo, le migliori condizioni e recensioni per ogni prodotto che stanno cercando.

Così il tuo primo obiettivo da capire è per quali parole chiave il tuo sito è in concorrenza con gli altri siti e quali risultati stai ottenendo.
In altre parole, devi sapere "dove sei ora" all'interno dei risultati nei motori di ricerca.
Per questo è necessario che tu abbia almeno uno strumenti di analisi delle statistiche attivo sul tuo sito web.

Parole Chiave

Il primo passo è la selezione delle parole chiave
Identifica quale parola chiave rappresenti meglio il contenuto di ogni tua pagina ed ottimizza il resto del contenuto attorno a questa parola chiave.
E' davvero un momento importante perchè una parola chiave non può essere toppo generica o non porterò traffico di qualità sul tuo sito, ovvero persone alla ricerca proprio dei tuoi prodotti.

Struttura del template e markup HTML

Strutture ed HTML differente garantiscono differenti risultati durante le ricerche nei motori di ricerca.
Utilizza una struttura semantica e corretta:

  • <title>: è il titolo della tua pagina e diventa il link principale che appare nei risultati dei motori di ricerca.
    Sii sicuro che sia unico, esaustivo del contenuto della pagina e che contenga le parole chiave.
  • <h1>... <h6>: sono utilizzati per inserire i titoli nelle pagine da <h1> a <h6>.
    Inserisci le tue parole chiave al loro interno ma lascia che siano leggibili in maniera naturale.
  • <a>: utilizzato per definire i link da una pagina all'altra.
    Assicurati di utilizzare le parole chiave all'interno del testo del tuo link.
  • <alt>: rappresenta il testo alternativo per le immagini, nel caso esse non possano essere visualizzate.
    I motori di ricerca possono leggere il contenuto all'interno di questo tag così tu puoi utilizzarlo per creare una nuova connessione con le parole chiave presenti nella tua pagina.

Contenuti Duplicati

Una delle cose più importanti è evitare di avere contenuti duplicati sul tuo sito web.

E questo vale non solo per i contenuti ma anche per le URL delle pagine.
Può accadere che una stessa risorsa possa essere raggiungibile attraverso differenti URL: se sul tuo sito hai una URL di questo tipo www.il-tuo-sito/categoria-principale/prodotto e www.il-tuo-sito/categoria-principale/categoria-secondaria/prodotto, i motori di ricerca potrebbero considerare queste pagine come contenuto duplicato e danneggiare la tua posizione all'interno dei loro risultati.

Questo problema è risolvibile in uno dei seguenti modi:

  • 301 redirect per direzionare sia gli utenti che i motori di ricerca ad una URL differente rispetto a quella richiesta
  • canonical link che ti permette di specificare la versione "canonica", o "preferita" di una pagina web.

    Prestashop, ad esempio, ha già comprese nativamente queste importanti funzionalità.

Velocità delle pagine

Più velocemente una pagina si carica, miglior punteggio otterrà dai motori di ricerca.
Ed anche i tuoi utenti non dovranno attendere oltre la loro pazienza.

Link rotti

Un link può doventare rotto per diverse ragioni. La più semplice e la più comune è perchè la pagina a cui il link rimanda non esiste più.
Anche questo elemento può danneggiare la posizione del tuo sito nei risultati dei motori di ricerca.
Puoi utilizzare lo strumento gratuito W3C Link Checker per scoprire se hai link rotti (morti) sul tuo sito web.

Mappa del sito, ovvero Sitemap

Una sitemap è una pagina web che raccoglie la lista gerarchica di tutte le sezioni e pagine che compongono un sito web.
Create per facilitare la navigazione degli utenti, le sitemap sono utilissimi ai motori di ricerca perchè così possono più agevolmente recuperare le pagine e le connessioni delle stesse.

La miglior cosa è quella di creare una sitemap in formato XML ed inviarla ai vari motori di ricerca in accordo alle loro regole.
Sul web potrai trovare numerose informazioni a riguardo.

Conclusione

Le regole ed i suggerimenti proposti in questa pagina dovrebbero essere sempre utilizzati con buonsenso, in maniera leale e naturale tenendo sempre a mente che il tuo ecommerce sarà visitato da persone vere che, se convinte della bontà dei tuoi prodotti e delle informazioni, li acquisteranno sicuramente.

Tutorial Prestashop

Ottimizzazione per i motori di ricerca

Web Marketing